Come riutilizzare delle vecchie cassette

Per arredare una stanza in cui mancano delle zone di appoggio, potete utilizzare delle cassette vecchie e adattarle all’ambiente.

Vediamo come fare…

img_9720

Dopo aver levigato la superficie, prima con l’aiuto di una smerigliatrice, e poi con la carta vetrata nei punti più critici, trattate le cassette con del fondo o cementite; questo le renderà più resistenti e impermeabili all’acqua. In questo caso caso specifico era utile adattare le mensole agli arredi esistenti, ed è stato per questo ricreato l’effetto “invecchiato”, dipingendo prima le cassette di un colore rosa intenso e solo al completo asciugamento, con il color panna. Per rendere evidente l’effetto invecchiato, è bastato grattare con la carta vetrata la superficie in modo non uniforme per far fuoriuscire il colore colore dalla base panna. Dopo averle ripulite si passa alla verniciatura; una vernice ambrata, come ad esempio il Flatting rende l’oggetto luminoso, ma allo stesso tempo gli conferisce un tono “invecchiato”.

img_9724Terminata la fase di tinteggiatura le tre cassette sono state unite tra loro per poi essere appese alla parete. img_9723

Ed ecco il risultato finale: tre vecchie cassette che ora sono un ottimo contenitore, in perfetta simbiosi con gli arredi già presenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...