BARCELLONA, LE 10 COSE DA SAPERE PRIMA DI PARTIRE

Se avete in programma un fine settimana a Barcellona, ci sono alcune cose che dovete assolutamente sapere prima di partire.

  1. Se volete mangiare qualcosa di tipico, dovete cercare le Tapas: nient’altro che bruschette o assaggi di qualsiasi genere. La regola vorrebbe che su ogni porzione fosse infilzato uno stuzzicadenti, che servirà al termine del vostro pranzo per conteggiare la spesa, ma molti ristoranti servono porzioni leggermente più grandi, e quindi con un prezzo diverso cadauno.img_0579
  2. La domenica mattina non cercate negozi aperti, perché è il giorno di festa. L’unica soluzione al desiderio di fare shopping è Maremagnum, il centro commerciale situato sul porto, che necessita l’attraversamento di un ponte mobile per raggiungerlo. Quindi, fate attenzione ai tempi: se dovrete prendere un bus, un treno o un aereo partite in anticipo perché l’elevazione del ponte dura all’incirca una decina di minuti.
  3. Usate la metro per spostarvi, raggiungerete facilmente ogni punto della città.
  4. Ricordatevi di comprare on-line i biglietti per i luoghi di maggior attrazione turistica come Sagrada Familia e Park Güell, per evitare file chilometriche. Attenzione però che dovrete fissare l’orario di entrata, e su queste cose sono molto fiscali.img_0245-2
  5. Se non sapete dove pranzare, fatelo al Mercato. Oltre ad esserci prelibatezze di ogni tipo, sono presenti anche bancarelle attrezzate proprio per il pranzo, cotto e servito come al ristorante.img_0349img_3206-copia
  6. La paella non è catalana, ma si trova comunque in molti ristoranti della città.
  7. Se avete intenzione di visitare musei e mostre culturali, fate attenzione che i cartelli non sono ben visibili. Armatevi quindi di cartina o di gps.
  8. E’ proprio a Barcellona il negozio in cui sono nate le espadrillas! La Manual Alpargatera soddisferà tutte le vostre esigenze in merito a queste calzature sia maschili che femminili, create completamente nel rispetto della natura.img_0771-2img_0770-2
  9. La wi-fi è presente quasi ovunque! A partire dai bus navetta che vi accompagneranno dall’aeroporto al centro, fino all’interno del cortile della Sagrada Familia. Anche quando pensate di trovarvi in una via troppo stretta perché il vostro cellulare possa connettersi ad internet, ecco che compare la scritta: Barcellona wi-fi.
  10. Se vi trovate a Barcellona in concomitanza di una partita del Barcellona, e volete festeggiare, comprate una maglia di Messi e dirigetevi verso La Rambla…la confusione è assicurata!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...